Tecnogas

nuovo_logo_tecnogas

Climatizzazione

Montaggio di climatizzatori e condizionatori a Bologna e provincia

Precisazioni sugli interventi richiamati al punto 4 del Protocollo sulle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.

In relazione al punto 4 Pulizia e Sanificazione in azienda del “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per contrasto e il contenimento della diffusione del COVID19 negli ambienti di lavoro”, le aziende che mantengono l’operatività devono assicurare gli interventi richiamati nel punto suddetto.
Si ritiene, al riguardo, utile riportare una definizione degli interventi previsti dal Protocollo che possono più efficacemente orientare alle attività necessarie.
  • Pulizia: insieme di operazioni che occorre praticare per rimuovere lo “sporco visibile” di qualsiasi natura (polvere, grasso, liquidi, materiale organico…) da qualsiasi tipo di ambiente, superficie, macchinario ecc. La pulizia si ottiene con la rimozione manuale o meccanica dello sporco anche – eventualmente – con acqua e/o sostanze detergenti (detersione). La pulizia è un’operazione preliminare e si perfeziona ed è indispensabile ai fini delle successive fasi di sanificazione e disinfezione.
Si ritiene utile riportare anche le definizioni di disinfezione e bonifica:
  • Disinfezione: consiste nell’applicazione di agenti disinfettanti, quasi sempre di natura chimica o fisica (calore), che sono in grado di ridurre, tramite la distruzione o l’inattivazione, il carico microbiologico presente su oggetti e superfici da trattare. La disinfezione deve essere preceduta dalla pulizia per evitare che residui di sporco possano comprometterne l’efficacia. La disinfezione consente di distruggere i microrganismi patogeni.
Per completezza di informazioni inseriamo la definizione di bonifica che utilizziamo in ambito aeraulico (bonifica degli impianti aeraulici – UTA e canalizzazioni aerauliche).
  • Bonifica: una procedura di una procedura di pulizia e disinfezione mirata a privare un ambiente, un’apparecchiatura, un impianto, di qualsiasi traccia di materiale contenuto o trattato precedentemente all’interno dello stesso. L’operazione garantisce l’abbattimento della cross-contamination (contaminazione incrociata).

AMO-Clor

DETERGENTE PER SUPERFICI DURE

Igienizza a fondo tutte le superfici lavabili
• Confezione da 1 L con erogatore: prezzo listino 11,90 €/pz IVA esclusa.
Il sistema modulare è studiato per applicazioni civili (palazzine, condomini), e per hotels, industrie, etc.
Prodotto liquido a base di sodio ipoclorito allo 0,5% (5000 ppm di cloro attivo), usato per detergere e igienizzare le superfici lavabili resistenti al cloro, (muri, pavimenti, finestre, sanitari, porte e maniglie, utensili e strumenti di lavoro, uffici, scrivanie, ecc.).
Per superfici delicate, sempre resistenti al cloro, diluire il prodotto 1:4 (una parte di prodotto e 4 parti di acqua).
Non utilizzare su monitor, schermi LCD e plasma.

AMO-clor è il tuo alleato perfetto per igienizzare: 

  • sanitari
  • rubinetterie
  • filtri dei condizionatori
  • fan coil
  • cruscotti di furgoni e auto
  • strumenti
  • utensili
  • tastiere di computer
  • valigette da lavoro
  • scrivanie
  • scaffali
  • piastrelle
  • pavimenti
  • ecc.
È un prodotto liquido a base di sodio ipoclorito allo 0,5% (5000 ppm di cloro attivo)
Modalità di utilizzo:
Nebulizzare direttamente sulle superfici da decontaminare, oppure impregnare uno straccio e strofinare manualmente. Lasciare agire per circa 30 minuti per ottenere un elevato effetto igienizzante.
Per superfici delicate, sempre resistenti al cloro, diluire il prodotto 1:4 (una parte di prodotto e 4 parti di acqua).
Non utilizzare su monitor, schermi LCD e plasma.

È un prodotto liquido a base di sodio ipoclorito allo 0,5% (5000 ppm di cloro attivo)

COVID-19 sta mettendo tutti alla prova; l’obiettivo massimo che abbiamo tutti è debellare il virus responsabile della pandemia.

E questo vuol dire, in particolare per i professionisti che entrano in tante case, fare molto bene due azioni:
  • Lavarsi bene le mani
  • Igienizzare/sanificare le superfici
È semplice e non ci si può sbagliare, ma ci sono delle accortezze da prendere. Vediamo quali:
non dimenticare di rimuovere eventuali monili;
non dimenticare di lavare anche le unghie;
è preferibile utilizzare acqua calda per il lavaggio;
se si è in luoghi pubblici o sul posto di lavoro, optare per salviette monouso per asciugare le mani e per chiudere il rubinetto
Ma cosa fare quando si è fuori casa o non è possibile utilizzare acqua e sapone per lavarsi le mani?
In questo caso, gel e prodotti a base alcolica (con una concentrazione di alcol di almeno il 60%) sono la soluzione migliore, poiché garantiscono la massima igiene e sicurezza, anche fuori casa.
Come disinfettare le superfici
L’abbiamo capito, lavarsi le mani è certamente importante, ma risulta inutile se non sono state disinfettate e igienizzate anche le superfici che più vengono utilizzate e toccate.
Ci sono superfici maggiormente esposte ai virus, come le maniglie delle porte, le scrivanie, le tastiere, i carrelli dei supermercati, i pulsanti di ascensori e citofoni.
Ma ci sono anche altre superfici che possono essere il ricettacolo perfetto per virus e batteri, come gli split dei condizionatori, i fancoil o le bocchette di areazione.
D’altronde sono i macchinari presenti nella maggior parte degli ambienti incaricati di far circolare l’aria.
È importante, per questo motivo, avere un occhio di riguardo proprio per questi elementi.
Il Ministero della Salute, anche in questo caso, è stato chiaro: il consiglio è di preferire disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75%, o soluzioni di acqua ossigenata allo 0,5%, o di sodio ipoclorito allo 0,1%-0,5%.
Circolare del Ministero della Salute

Assistenza tecnica su impianti di climatizzazione

Potete fare affidamento sulla ditta Tecnogas per consulenze e preventivi completamente gratuiti in merito a qualsiasi intervento di assistenza tecnica e montaggio di climatizzatori: operai qualificati provvederanno a fornirvi tutte le informazioni necessarie sul tipo di problema riscontrato, fornendo inoltre un preventivo trasparente con descrizioni accurate delle voci di costi e attività correlate. Grazie a una notevole esperienza nel settore, Tecnogas dispone inoltre di notevoli pezzi di ricambio per effettuare servizi di riparazione completi e performanti al 100% e a breve sarà disponibile un punto vendita in cui poter trovare prodotti di alta qualità a prezzi sempre vantaggiosi.

Personale aggiornato in materia di termoidraulica

I tecnici di Tecnogas a Bologna frequentano costantemente corsi di formazione e aggiornamento al fine di garantire in ogni momento servizi specializzati di assistenza tecnica per climatizzatori di ogni marca.

L’azienda offre anche un servizio di pronto intervento in grado di risolvere qualsiasi problema sugli impianti, garantendovi un rapido ripristino delle normali attività.

Per rendere ancora più tempestivo l’intervento dei tecnici qualificati, Tecnogas dispone di attrezzature all’avanguardia e “universali”, in grado cioè di garantire le proprie funzionalità su modelli differenti, così da poter assicurare un’assistenza tecnica completa e la possibilità di montaggio di climatizzatori di ogni marca e modello.